FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
45,475,665Confermati
1,188,262morti
33,065,260Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
IPO Saudi Aramco

Giovedì, i futures sul petrolio greggio U.S West Texas Intermediate  e benchmark internazionale Brent  sono negoziati in ribasso giovedì dopo un rally di controtendenza di due giorni. I mercati sono attualmente in grado di eliminare i recenti minimi pluriennali fissati all’inizio della settimana.

Spingere i mercati verso il basso sono le preoccupazioni per l’impatto economico del coronavirus in Cina e un altro aumento degli inventari di petrolio greggio degli Stati Uniti. Sembra che i commercianti stiano scrollando di dosso le notizie secondo cui l’OPEC e la Russia sono pronte ad apportare modifiche per far fronte al calo atteso della domanda aumentando i loro attuali tagli alla produzione o estendendo le loro attuali riduzioni a giugno.

Alle 12:57 GMT, i futures sul greggio di marzo WTI sono scambiati $ 52,05, in calo di $ 1,29 o -2,42% e il petrolio greggio di aprile Brent è a $ 57,36, in calo di $ 1,55 o -2,63%.

Impatto del Coronavirus

Le vendite sono riprese giovedì dopo che i prezzi si sono stabilizzati per due giorni, a seguito di una brusca rottura che ha portato il mercato a un minimo di tre mesi all’inizio della settimana.

Dopo aver tentato di valutare i danni del virus alla crescita economica e alla domanda di greggio e dei suoi prodotti, le vendite sono ricominciate giovedì riferendo di un aumento del bilancio delle vittime e della diffusione del virus in tutto il mondo.

Il comitato di emergenza dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) è previsto per un’altra riunione giovedì prossimo per riconsiderare se la rapida diffusione del virus debba ora essere chiamata emergenza globale.

Le compagnie aeree di tutto il mondo stanno sospendendo o riducendo i voli diretti verso la Cina, poiché i governi emettono avvisi di viaggio e il numero di passeggeri diminuisce. Ciò sta causando un rapido aumento delle forniture di carburante delle compagnie aeree e profitti della raffineria.

Pubblicita'

Rapporto sugli inventari settimanali della US Information Energy Administration

Mercoledì, la VIA ha dichiarato che le scorte di greggio sono aumentate di oltre sette volte le aspettative del mercato, guadagnando 3,5 milioni di barili nella settimana fino al 24 gennaio. Le scorte di benzina sono salite a un livello record, aumentando per la dodicesima settimana consecutiva a 261,1 milioni di barili. .

Le scorte di approvvigionamento della Libia offrono un certo sollievo

Sebbene l’attenzione si concentri principalmente sulla domanda, si ricorda ai commercianti che le interruzioni in Libia dovrebbero essere osservate.

“Mentre la domanda è una vera preoccupazione, è importante non dimenticare le interruzioni dell’offerta dalla Libia – se queste perdite persistono, basterebbe far crollare il mercato in questo trimestre”, ha dichiarato ING in una nota.

Previsioni giornaliere

Gli operatori dovrebbero prestare molta attenzione all’annuncio dell’OMS. I prezzi potrebbero precipitare se dichiara il coronavirus un’ “emergenza globale”.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI