Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo del petrolio – I prezzi aumentano con l’attacco delle petroliere, ma sono necessarie notizie commerciali positive per continuare il rally

Anche il petrolio greggio è sostenuto dall’ottimismo sulle relazioni commerciali USA-Cina. Il presidente Donald Trump ha dichiarato di incontrarsi venerdì con il vice premier cinese Liu He, alimentando l’ottimismo per un risultato positivo dei colloqui commerciali di alto livello di questa settimana.
James Hyerczyk
barrels

Un’escalation di tensioni in Medio Oriente, dopo che i media statali iraniani hanno affermato che due missili hanno colpito una nave cisterna iraniana in viaggio attraverso il Mar Rosso, stanno contribuendo a spingere i futures  U.S. West Texas Intermediate e internazionale del Brent. I mercati sono inoltre sostenuti da sviluppi positivi sulle relazioni commerciali USA-Cina e Brexit.

Alle 10:23 GMT, i futures sul greggio WTI di Dicembre vengono scambiati $ 54,53, in rialzo di $ 0,97 o +1,81% e il greggio di Dicembre Brent è a $ 60,08, in rialzo di $ 0,98 o +1,68%.

Missile colpisce una petroliera Iraniana

La National Iranian Oil Company ha riferito alla NBC che la petroliera è stata colpita da due esplosioni alle 5:00 e alle 5:20 ora locale. Diceva che la nave cisterna aveva viaggiato attraverso il Mar Rosso al largo della costa dell’Arabia Saudita, a 60 miglia dalla città di Jeddah.

“Secondo il dipartimento per le relazioni pubbliche e gli affari internazionali della National Iranian Oil Company, la petroliera di nome Sabity appartenente alla compagnia ha subito danni al corpo quando è stata colpita da missili a 60 miglia dalla città portuale saudita di Jeddah”, ha detto l’IRNA il suo sito web. CNBC non è stato in grado di verificare autonomamente i rapporti.

“La causa dell’incidente è attualmente sotto inchiesta da parte degli esperti”.

Speriamo in tagli più profondi dell’OPEC

All’inizio della sessione, i prezzi del petrolio sono stati aumentati dopo che l’OPEC ha suggerito di effettuare tagli più profondi dell’offerta.

Giovedì, Mohammad Barkindo, segretario generale dell’OPEC, ha affermato che tutte le opzioni erano sul tavolo, compreso un taglio più profondo dell’offerta per bilanciare i mercati petroliferi. Una decisione sarebbe stata presa in una riunione di dicembre tra l’OPEC e i suoi partner, ha detto.

Ottimismo commerciale USA-Cina

Anche il petrolio greggio è sostenuto dall’ottimismo sulle relazioni commerciali USA-Cina. Il presidente Donald Trump ha dichiarato di incontrarsi venerdì con il vice premier cinese Liu He, alimentando l’ottimismo per un risultato positivo dei colloqui commerciali di alto livello di questa settimana.

Previsioni giornaliere

È probabile che i prezzi rimangano sostenuti dall’escalation delle tensioni in Medio Oriente e dalla possibilità di ulteriori tagli alla produzione da parte dell’OPEC all’inizio del prossimo anno.

Un risultato positivo dell’incontro tra il presidente Trump e il vice premier cinese Liu Egli dovrebbe spingere i prezzi in forte aumento.

Tuttavia, se i funzionari cinesi lasciano Washington senza nemmeno un accordo commerciale parziale, i prezzi del greggio potrebbero indebolirsi alla fine.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI