FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
43,004,049Confermati
1,155,558morti
31,709,367Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
Scorte Petrolio
Barrel Oil

I futures sul petrolio greggio US West Texas Intermediate e sul benchmark internazionale Brent sono in rialzo lunedì dopo essersi ripresi dalla precedente debolezza. Nonostante il rally di rimbalzo, il mercato sta semplicemente testando la fascia superiore del suo intervallo di negoziazione di due settimane.

Aiutare a limitare i guadagni stanno aumentando le preoccupazioni della domanda poiché l’aumento dei casi di coronavirus ha sconvolto le speranze di una ripresa regolare della domanda di carburante, con i principali benchmark del greggio sulla buona strada per i loro primi cali mensili in più mesi dopo il sell-off della scorsa settimana.

A sostenere i prezzi è il dollaro USA più debole. Un biglietto verde debole tende a far salire la domanda estera di petrolio greggio denominato in dollari.

Alle 10:44 GMT, il greggio WTI di dicembre viene scambiato a $ 40,77, in rialzo di $ 0,26 o + 0,64%.Il petrolio greggio Brent di dicembre è a $ 42,67, in rialzo di $ 0,26 o + 0,61%.

Il Brent è sulla buona strada per scendere per il primo mese su sei, mentre il WTI è diretto verso la sua prima perdita mensile da aprile poiché la reimposizione dei freni alla mobilità in alcuni paesi offusca le prospettive sulla ripresa della domanda di carburante.

Altre Notizie

Più greggio viene esportato anche dai produttori OPEC Iran e Libia, nonostante gli sforzi dell’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio e dei loro alleati per limitare la produzione. I trader stanno ancora discutendo sull’influenza che queste mosse avranno sui prezzi, ma nel complesso, aumentare l’offerta mentre la domanda si sta sgretolando non può essere rialzista.

Venerdì, Baker Hughes ha riferito che le aziende energetiche statunitensi hanno aggiunto impianti di perforazione di petrolio e gas naturale per la seconda settimana consecutiva. Anche in questo caso i tempi devono essere messi in discussione a causa di problemi di domanda, ma potrebbero vedere l’aumento dei casi di COVID-19 come temporaneo.

Ci sono state alcune notizie potenzialmente rialziste durante il fine settimana. Il segretario generale dell’OPEC Mohammad Barkindo ha dichiarato domenica che le scorte di petrolio commerciale nei paesi QECD dovrebbero essere solo leggermente al di sopra della media quinquennale nel primo trimestre del 2021, prima di scendere al di sotto di quel livello per il resto dell’anno.

Un altro sviluppo potenzialmente rialzista è la possibilità di uno sciopero. Ciò influenzerebbe l’offerta.

In Norvegia, uno dei maggiori produttori di petrolio al di fuori dell’OPEC, uno sciopero dei lavoratori che potrebbe aver luogo il 30 settembre minaccia di ridurre la sua produzione di 900.000 barili al giorno, ha detto venerdì la Norwegian Oil and Gas Association (NOG).

Infine, venerdì la Commodity Futures Trading Commission (CFTC) degli Stati Uniti ha dichiarato che i gestori di fondi hanno aumentato le loro posizioni nette lunghe in futures e opzioni sul greggio statunitense nella settimana fino al 22 settembre.

“La maggior parte degli acquisti che si sono verificati durante la settimana è stata guidata dalla copertura dello scoperto, con la posizione corta lorda in calo di poco più di 20.000 lotti”, hanno affermato gli analisti di ING. Gli investitori potrebbero aver ascoltato l’avvertimento del ministro del petrolio saudita di non mettere in corto il mercato del petrolio, hanno detto.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI