Previsioni giornaliere fondamentali sul prezzo del petrolio – Costantemente più alto in vista della riduzione della produzione

Sia il greggio WTI che il Brent hanno raggiunto nuovi massimi per la settimana e sono in grado di sfondare al rialzo se c’è una grande ondata di volume degli acquisti. Attualmente, sembra che i trader stiano sondando i massimi, il che è una chiara indicazione che stanno anticipando notizie rialziste.
James Hyerczyk

Il greggio U.S. West Texas Intermediate e quello di riferimento internazionale Brent sono scambiati in rialzo giovedì, ma l’acquisto sembra un po ‘provvisorio poiché i commercianti attendono un annuncio dall’OPEC che potrebbe indicare un taglio della produzione maggiore del previsto.

Reuters riferisce che i membri chiave dell’OPEC +, che comprende il cartello a 14 membri e i suoi alleati, compresa la Russia, hanno raccomandato che i tagli alla produzione aumentino di 500.000 barili al giorno. Prima dell’incontro, gli analisti si aspettavano ampiamente un taglio della produzione di 400.000 barili.

Alle 15:51 GMT, i future sul greggio WTI di gennaio vengono scambiati a $ 58,89, in rialzo di $ 0,46 o +0,81%, e il greggio di febbraio del Brent è a $ 63,73, in aumento di $ 0,73 o 1,16%.

Sia il greggio WTI che il Brent hanno raggiunto nuovi massimi per la settimana e sono in grado di sfondare al rialzo se c’è una grande ondata di volume degli acquisti. Attualmente, sembra che i trader stiano sondando i massimi, il che è una chiara indicazione che stanno anticipando notizie rialziste.

C’è stata una piccola controversia all’inizio dell’incontro. Il boss dell’OPEC, l’Arabia Saudita, ha negato di perseguire un giro più profondo di tagli alla produzione, ha detto un alto funzionario alla CNBC giovedì, nonostante l’intensa speculazione che il gruppo globale produttrice di petrolio fosse sulla cuspide di imporre ulteriori limiti alla produzione.

Il regno ricco di petrolio è stato ampiamente considerato come una spinta per altri membri dell’OPEC a firmare per almeno altri 400.000 barili al giorno (bpd) di tagli alla produzione. Ma un funzionario anonimo del petrolio saudita ha detto alla CNBC a margine di un incontro a Vienna, in Austria, che non era così – e Riyadh non aveva proposto alcun dato.

Il gruppo di 14 membri terrà colloqui giovedì, prima di incontrarsi con alleati non OPEC, tra cui la Russia, venerdì.

Previsioni giornaliere

L’azione anticipata dei prezzi suggerisce che gli operatori potrebbero aver già scontato un taglio di produzione di 400.000 barili, quindi è probabile che ulteriori guadagni siano limitati. I prezzi potrebbero salire ai massimi di settembre se l’OPEC + decidesse di ridurre la produzione di 500.000 barili. Tuttavia, l’importo non è importante quanto il rispetto dei tagli alla produzione.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI