FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
33,999,269Confermati
1,015,113morti
25,251,696Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
Blue flames of natural gas burning from a gas stove with euro coins

I futures sul gas naturale sono scambiati pressoché invariati poco prima dell’apertura della sessione regolare di mercoledì, mentre i trader continuano a valutare l’impatto dell’uragano Sally mentre approda lungo la costa del Golfo degli Stati Uniti, allontanandosi dalle principali strutture off-shore.

L’uragano ha bloccato più di un quarto della produzione di petrolio e gas al largo del Golfo del Messico negli Stati Uniti e ha agitato mari agitati che hanno chiuso i porti dalla Louisiana alla Florida. Si è mosso a passo di lumaca verso l’approdo di mercoledì sulla costa tra il Mississippi e la Florida.

Alle 11:46 GMT, il gas naturale di dicembre viene scambiato a $ 3,163, in rialzo di $ 0,005 o + 0,16%.

I prezzi spot del gas stanno tendendo al ribasso poiché prevalgono i venti più freddi a causa dell’uragano e le temperature in calo coprono la metà orientale del paese.

Forse il sostegno dei prezzi è la ripresa della domanda di esportazione di GNL. Secondo i rapporti, i volumi di GNL si sono mantenuti sopra i 7,0 Bcf mentre le negoziazioni sono iniziate martedì. Con l’uragano a grande distanza dal terminale GNL di Sabine Pass e le condizioni nel Golfo del Messico in calo, la domanda potrebbe mantenersi stabile mercoledì.

Nel frattempo, la produzione era diminuita di 770 MMcf / g tra domenica e l’inizio di martedì, secondo le stime di Genscape Inc. Diversi gasdotti annunciavano evacuazioni e restrizioni al flusso mentre Sally si spingeva nella regione.

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather per il 16-22 settembre, “L’alta pressione dominerà la maggior parte degli Stati Uniti nei prossimi giorni con massime tra i 18°C e 26°C,localmente anche 32°C in Texas e nel sud-est e più caldi tra 32°C e 36°C per la California e l’Ovest. L’occhio dell’uragano Sally è atterrato durante la notte lungo la costa sud-orientale del Golfo con raffiche di vento e forti piogge, ma con confortevoli massime introno ai 26°C. Sally andrà alla deriva attraverso il sud-est nei prossimi giorni con forti piogge. Durante la seconda metà della settimana un colpo fresco correrà attraverso il Midwest e il Nordest con rovesci e massime tra 15°C e 20°C, rimanendo comunque miti altrove oltre al più caldo sud-ovest.

Pubblicita'

Previsioni giornaliere

L’uragano Sally è l’obiettivo principale di oggi. Con l’uragano che si allontana dalle principali strutture, la produzione potrebbe tornare alla normalità rapidamente. Nel frattempo, anche le esportazioni di GNL dovrebbero continuare a crescere. Questi fattori sono di supporto.

Con l’uragano arrivano temperature più fresche e aspettative di minore domanda. Questa notizia potrebbe pesare sui prezzi.

Dati i due scenari, i trader possono impiegare uno o due giorni per determinare la prossima mossa principale. Ciò potrebbe portare a un commercio rangebound.

I commercianti monitoreranno anche le alluvioni ampiamente previste che potrebbero limitare la domanda e allo stesso tempo chiudere le condutture e gli impianti di produzione.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio