FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
63,589,725Confermati
1,473,926morti
43,984,723Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
gas naturale

I futures sul gas naturale sono in calo all’inizio di martedì poiché un cambiamento di previsione verso temperature più miti sta pesando sulla domanda. I prezzi sono aumentati all’inizio di lunedì poiché i danni causati dall’uragano Delta durante il fine settimana agli impianti di produzione di gas naturale liquefatto (GNL) sembravano essere minimi e le previsioni richiedevano che le temperature si muovessero in una direzione più fredda. Tuttavia, questi guadagni sono stati cancellati quando le nuove previsioni hanno eliminato il freddo e introdotto temperature più calde.

Alle 13:54 GMT, il gas naturale di dicembre viene scambiato a $ 3,224, in calo dello 0,047 o -1,44%.

Le temperature previste rimangono più fredde del normale per il periodo che va da venerdì al 22 ottobre, ma “le previsioni di questa mattina, come le corse di modellazione di ieri pomeriggio”, riducono la domanda di riscaldamento ponderata per il gas nelle previsioni, hanno detto gli analisti di EBW.

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather dal 13 al 19 ottobre, “Gli Stati Uniti settentrionali saranno miti con massime tra i 10° e i 15°C a causa dei sistemi meteorologici nel nord-ovest e nel nord-est. Il sistema Northwest si inseguirà mercoledì nel Midwest dove attingerà aria più fredda per abbassare i minime tra -6°C e 0°C. Il resto degli Stati Uniti sarà comodo per riscaldarsi con massime tra 20°C e 25°C e oltre ai 30°C nelle aree della California e del sud-ovest. Un colpo di freddo più forte si spingerà nel Midwest verso la fine di questa settimana fino al prossimo fine settimana con pioggia, neve locale e minime fredde intorno ai 10°C per una domanda nazionale più forte. Nel complesso, la domanda nazionale sarà bassa fino a giovedì, per poi aumentare fino a diventare alta “.

Pubblicita'

AIE – Risposta alla crisi del COVID-19 per rimodellare l’energia globale

Tra la profonda distruzione della domanda e l’incertezza causata dalla pandemia di coronavirus, la domanda globale di energia è destinata a diminuire del 5% nel 2020, con investimenti in petrolio e gas in calo di circa il 18% e il dolore potrebbe persistere nel 2023 a seconda che il virus è controllato, secondo l’Agenzia Internazionale dell’Energia (AIE).

Previsioni giornaliere

Potremmo vedere un commercio instabile martedì prima dei bollettini meteorologici di mezzogiorno. Inoltre, anche le differenze nei modelli meteorologici statunitensi ed europei potrebbero essere la fonte della volatilità. Potremmo non vedere svilupparsi una tendenza solida nel mercato fino a quando i modelli meteorologici non saranno allineati. Nel frattempo, è probabile che il mercato sia sostenuto dalla crescente domanda di esportazioni di GNL.

Potremmo non vedere un breakout al rialzo a meno che una combinazione di domanda di riscaldamento e domanda di GNL non possa far sparire i problemi di stoccaggio.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI