FXEMPIRE
Tutti

Previsioni giornaliere fondamentali del prezzo del petrolio – Quadro ottimistico Offerta/domanda; A basso volume più grande preoccupazione per i commercianti

Gli acquirenti speculativi hanno aumentato i prezzi per settimane, sperando in tagli all’offerta e in un accordo commerciale. Il basso volume pre-festivo potrebbe indurre questi acquirenti a ridurre i loro piani, quindi non essere sorpreso dalla presa di profitto.
James Hyerczyk
opec

I futures sul petrolio greggio intermedi e benchmark internazionale del Texas occidentale degli Stati Uniti pubblicano giovedì risultati lateralmente verso il basso, mentre si aggirano intorno ai massimi di tre mesi mentre l’annuncio dell’accordo commerciale USA – Cina della scorsa settimana continua a fornire speranza per una forte crescita della domanda globale.

Alla fine dell’anno, le maggiori preoccupazioni per i commercianti non sono l’impatto della guerra commerciale sull’economia globale, la Brexit o una recessione degli Stati Uniti, ma piuttosto il sottile volume degli scambi. I commercianti hanno osservato che nemmeno la nuova impeachment del presidente Trump da parte della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha scosso i mercati petroliferi.

Alle 10:15 GMT, il greggio WTI di febbraio è a $ 60,84, in calo di $ 0,02 o -0,03% e il greggio di febbraio Brent è a $ 66,15, in calo di $ 0,02 o – 0,02%.

Rapporto settimanale sulle scorte della U.S. Energy Information Administration

Mercoledì scorso, l’EIA ha riferito che le forniture di greggio statunitensi sono diminuite di 1,1 milioni di barili per il fine settimana del 13 dicembre. I commercianti stavano cercando un calo da 1,5 a 2,5 milioni di barili durante il periodo.

I dati EIA hanno anche mostrato aumenti di approvvigionamento di 2,5 milioni di barili di benzina e 1,5 milioni di barili di distillati. La fornitura di benzina dovrebbe salire a 2,4 milioni di barili e si prevede che l’inventario dei distillati sia aumentato di 600.000 barili.

Rapporto settimanale sulle scorte dell’American Petroleum Institute

Martedì l’API ha riferito di una build di inventario a sorpresa del petrolio greggio di 4,7 milioni di barili per il fine settimana del 13 dicembre. Gli analisti si aspettavano un prelievo di 1,288 milioni di barili.

Dopo lo spostamento di inventario segnalato martedì, l’inventario netto si è spostato finora quest’anno a una costruzione di 3,22 milioni di barili nelle ultime 51 settimane, utilizzando i dati API, secondo Oilprice.com.

L’API ha anche riportato un’enorme build di 5,6 milioni di barili di benzina per il fine settimana del 13 dicembre, rispetto alle stime degli analisti di una versione più piccola di 2,178 milioni di barili per la settimana.

Gli inventari di distillati hanno visto una grande costruzione di 3,7 milioni di barili durante la settimana, mentre gli inventari di Cushing sono diminuiti di 300.000 barili.

L’OPEC e gli alleati concordano tagli di produzione più profondi

Due settimane fa, l’OPEC e altri produttori non-OPEC come la Russia hanno concordato di approfondire i tagli alla produzione di ulteriori 500.000 barili al giorno (bpd) dal 1 gennaio in aggiunta alle precedenti riduzioni di 1,2 milioni di barili al giorno.

Aspettative di crescita della domanda ottimistiche

Dato l’accordo commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina, i commercianti sono diventati più ottimisti sull’aumento della domanda futura. Queste aspettative stanno contribuendo a compensare parte del ribasso dai dati di inventario API, migliorando al contempo il valore dei dati EIA.

Previsioni giornaliere

Gli acquirenti speculativi hanno aumentato i prezzi per settimane, sperando in tagli all’offerta e in un accordo commerciale. Il basso volume pre-festivo potrebbe indurre questi acquirenti a ridurre i loro piani, quindi non essere sorpreso dalla presa di profitto. Inoltre, alcuni trader mettono in dubbio il valore, che potrebbe essere un altro motivo per alleggerire il lato lungo e giocare per una pausa in un’area di valore.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI