FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
Aggiungi ai segnalibri
petrolio

Mercoledì i future sul petrolio greggio US West Texas Intermediate e sul benchmark internazionale Brent sono scambiati in rialzo, sospinti da un rapporto di settore che ha mostrato un calo inaspettato delle scorte statunitensi. Tuttavia, i commercianti sono ancora cauti a causa di un aumento delle scorte di benzina.

Secondo Reuters, il Brent è cresciuto per otto giorni consecutivi, la più lunga serie di guadagni sostenuti da gennaio 2019. Il WTI è attivo per la settima sessione consecutiva, il rally più lungo da febbraio 2019.

Pubblicita'
Sai Dove il Mercato è diretto? Approfittane 

Il 75% dei conti degli investitori retail CFD perde denaro

Alle 10:02 GMT, il greggio WTI di aprile viene scambiato a $ 58,44, in rialzo di $ 0,19 o + 0,33% e il petrolio greggio di aprile Brent è a $ 61,36, in rialzo di $ 0,27 o + 0,44%.

Rapporto settimanale sulle scorte dell’American Petroleum Institute

L’API ha riportato martedì alla fine di un pareggio nelle scorte di petrolio greggio di 3,500 milioni di barili per il fine settimana del 5 febbraio. I trader si aspettavano un inventario di 985.000 barili per la settimana.

L’API ha anche riportato un accumulo di scorte di benzina di 4,810 milioni di barili per il fine settimana del 5 febbraio dopo il calo di 240.000 barili della settimana precedente. Gli analisti si aspettavano un incremento da 1,814 milioni di barili per la settimana.

Le scorte di distillati hanno registrato un calo di 487.000 per la settimana, dopo il calo di 1,622 milioni di barili della scorsa settimana.

Le scorte di Cushing sono diminuite di 1,378 milioni di barili. La scorsa settimana, le scorte stoccate a Cushing sono diminuite di 1,885 milioni di barili.

La produzione di petrolio statunitense è rimasta a 10,9 milioni di barili al giorno, secondo l’Energy Information Administration, ancora milioni di barili sotto i livelli di marzo 2020.

Pubblicita'

Previsioni giornaliere

I mercati sono supportati sia dall’ottimismo guidato dall’OPEC sia dall’imminente lancio di stimoli che si spera faranno aumentare la domanda di petrolio. I governi hanno anche avviato le campagne di vaccinazione per combattere la pandemia di coronavirus, aggiungendo ottimismo.

Inoltre, alcuni analisti prevedono ora un deficit di offerta nel 2021 poiché più popolazioni vengono vaccinate e iniziano ad andare in viaggio e a lavorare negli uffici, aumentando potenzialmente la domanda di carburante.

I dati EIA ufficiali sono attesi mercoledì alle 15:30 GMT. Si prevede un prelievo di petrolio greggio di circa 900.000 barili.

I fondamentali supportano prezzi più alti, quindi se c’è una correzione a breve termine sarà probabilmente legata a prese di profitto a causa delle condizioni tecniche di ipercomprato. I casi peggiori includono un aumento inaspettato delle scorte o qualche tipo di problema tecnico con i vaccini.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.