FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Federico Dalla Bona
Aggiungi ai segnalibri
petrolio gas naturale

I prezzi del petrolio greggio quotato in dollari al Nymex hanno raggiunto stamane nuovi massimi settimanali a 71.22, riportandosi su livelli che non vedevano dal 3 agosto. Il recupero che sale dai minimi del 23 agosto ha raggiunto un’estensione complessiva del 15.35%, a fronte del precedente -19.80% misurato in fase di discesa dopo il picco del 6 luglio. Mentre scriviamo sono le 17:07 CET ed i prezzi guadagnano un +0.21% rispetto alla chiusura di ieri, a quota 70.60.

Estrazioni USA compromesse dal fattore meteo

daLa salita fino ai massimi delle ultime 6 settimane è stata alimentata dai dati sull’estrazione di petrolio negli USA, che figurano in ulteriore rallentamento a causa delle conseguenze dell’uragano Ida, recentemente abbattutosi sulla costa del Golfo. Le indicazioni meteo restano peraltro sfavorevoli, in quanto si teme che a breve un’altra tempesta possa influenzare la produzione in Texas già durante la settimana in corso. “Le conseguenze dell’uragano Ida si stanno trascinando più di quanto previsto dal mercato. Anche questa settimana la capacità produttiva americana rimarrà almeno in parte compromessa e, al conseguente calo dell’offerta, ha corrisposto immediatamente un aumento dei prezzi”. Lo ha affermato Nishant Bhushan, analista del mercato petrolifero per Rystad Energy. Ulteriori disagi dovuti al maltempo potrebbero essere dietro l’angolo. Il National Hurricane Center degli Stati Uniti si aspetta l’arrivo della tempesta tropicale Nicholas sulle coste del Texas meridionale e la Royal Dutch Shell sta cominciando ad evacuare il personale da una piattaforma situata nel Golfo del Messico.

Pubblicita'
Sai Dove il Mercato è diretto? Approfittane 

Your Capital is at Risk

Il comportamento incoerente dell’OPEC

I rincari di prezzo sono arrivati ​​nonostante l’Organizzazione dei Paesi esportatori (OPEC) abbia ridotto le previsioni sulla domanda mondiale di petrolio per l’ultimo trimestre del 2021, a causa della variante Delta del coronavirus. Da notare che, anche se l’OPEC non si aspetta una ripresa della domanda almeno fino al prossimo anno, “sia i Paesi arabi che la Russia stanno ancora aumentando la produzione di 400.000 barili al giorno ogni mese, in linea con quanto concordato a luglio”. Lo ha evidenziato Craig Erlam, analista di mercato presso OANDA. Tra i fattori potenzialmente ribassisti va annoverata anche la possibilità che l’Iran entro pochi mesi possa tornare a vendere di nuovo petrolio al mondo. Si spera infatti che siano ormai in vista nuovi colloqui su un più ampio accordo nucleare tra Iran e Occidente, dopo che domenica l’organismo di controllo atomico delle Nazioni Unite ha raggiunto un’intesa con l’Iran sulla manutenzione delle apparecchiature di monitoraggio.

Il Quadro Tecnico per il Petrolio Greggio

Su grafico intraday non sono ancora visibili indicazioni di esaurimento del rialzo, anche se riteniamo probabile che il mercato sia prossimo ad un ritracciamento. Durante la sessione odierna i prezzi hanno già esercitato pressione in mattinata sul supporto di quota 70.40/70.50, che sorregge le potenzialità di ulteriori allunghi fino a 72.85/90 passando per un primo obiettivo intermedio a 72.50. Finora il supporto ha retto, ma da un punto di vista tecnico sarebbe preferibile tutelare eventuali posizioni long già aperte con stop sotto a tale livello, in particolare se l’eventuale violazione di 70.40 venisse confermata almeno da una chiusura inferiore su grafico a 30 minuti.

Pubblicita'
Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.