FXEMPIRE
Tutti

Oro: analisi fondamentale giornaliera, previsioni – Tenuto sotto pressione dai rendimenti dei Treasury in aumento e dalla propensione al rischio

L’oro dovrebbe rimanere sotto pressione finché i rendimenti del Tesoro continuano a salire. In assenza di importanti dati economici, il principale motore dei rendimenti dovrebbe essere la performance dei mercati azionari statunitensi
James Hyerczyk

Giovedì, poco prima dell’apertura della sessione regolare a New York, un aumento dei rendimenti obbligazionari a livello globale guidato dai Treasury americani e una maggiore domanda di asset rischiosi stanno contribuendo a incoraggiare delle prese di profitto in oro. Anche dei fattori tecnici possono contribuire alla debolezza iniziale: la maggior parte degli indicatori suggeriscono condizioni di ipercomprato a seguito del guadagno di oltre $ 80 di questo mese. Inoltre, la mancata estensione al rialzo a seguito della forte ondata di ieri suggerisce che gli acquirenti potrebbero rispettare il massimo del 14 marzo 2014 a $ 1532,40.

Alle ore 10:28 GMT, su Comex, i future sull’oro con scadenza a dicembre si attestano a 1508,10 $, in calo di 11,50 $ (-0,76%).

I rendimenti dei titoli del Tesoro degli Stati Uniti si sono mossi in netto rialzo all’inizio di giovedì dopo essere precipitati nella sessione precedente, a seguito di una serie di tagli ai tassi della banca centrale, guidati dalla Reserve Bank della Nuova Zelanda, che ha ridotto il suo tasso di ufficiale di ben 50 punti base.

Poco prima dell’apertura delle borse USA, il rendimento del titolo del Tesoro a 10 anni è salito a circa il 1,729 percento, in rialzo dello 0,038%, mentre il rendimento del titolo del Tesoro a 30 anni è salito dello 0,05 percento, attorno a quota 2,245%.

La propensione al rischio è in aumento all’inizio di giovedì, con i futures su indici azionari statunitensi che puntano verso un’apertura positiva, aiutati dall’aumento dei rendimenti e dai dati commerciali cinesi migliori del previsto, che sembravano offrire agli investitori una qualche tregua dalle preoccupazioni per la guerra commerciale globale. Fra le altre notizie di mercoledì, il presidente della Federal Reserve Charles Evans di Chicago si è detto aperto alla riduzione dei tassi di interesse al fine di sostenere l’inflazione e contrastare i rischi per la crescita economica.

Questo accade all’indomani delle dichiarazioni del presidente della Federal Reserve di St. Louis, James Bullard, stando alle quali la Fed dovrebbe attendere prima di tagliare nuovamente i tassi per avere la conferma del fatto che l’ultimo taglio dei tassi abbia avuto un impatto sui dati economici. Secondo lo strumento FedEatch di CME, la banca centrale USA taglierà i tassi altre tre volte entro la fine dell’anno.

Previsione giornaliera

L’oro dovrebbe rimanere sotto pressione finché i rendimenti del Tesoro continuano a salire. In assenza di importanti rapporti economici, oggi il principale motore dei rendimenti dovrebbe essere la performance dei mercati azionari statunitensi. Se le azioni continuano a spingere verso l’alto, dovrebbero sostenere i tassi e esercitare pressione sull’oro. Se le azioni dovessero effettuare un’altra brusca caduta, gli acquisti degli investitori fuga verso la sicurezza porteranno a un calo dei rendimenti, aumentando la domanda di oro. Dal punto di vista dei dati, gli operatori avranno l’opportunità di reagire alle richieste settimanali di occupazione degli Stati Uniti e agli inventari all’ingrosso finali. Si prevede che le richieste settimanali siano rimasti stabili a 215.000.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI