Gas naturale, analisi fondamentale giornaliera, previsione – Domanda bassa, offerta aumentata, prezzi in ribasso pesano sul mercato

Si prevede che la combinazione letale di bassa domanda e produzione in aumento continui a esercitare pressioni al ribasso sul gas naturale fino a raggiungere un’area di valore. In questo momento quella zona è tra 2,559$ e 2,579$. Tuttavia, alcuni trader hanno fissato il livello psicologico dei 2,500$ come prossimo obiettivo di supporto.
James Hyerczyk

I futures sul gas naturale vengono scambiati al ribasso venerdì mentre si avvicinano ai loro obiettivi a breve termine tra 2,593$ e 2,579$. Parte delle vendite è una continuazione della brusca frenata di giovedì, alimentata da un report sullo stoccaggio ribassista che riporta che i prezzi del gas naturale sono scesi al livello più basso di sempre presso il Waha Hub nel Texas panhandle.

Alle 07:47 GMT, i futures sul gas naturale di maggio venivano scambiati a 2,635$, in ribasso di 0,008$ o -0,30%.

Report sullo Stoccaggio Settimanale dell’U.S. Energy Information

Giovedì, l’U.S. Energy Information Administration (EIA) ha riportato che le scorte di gas naturale negli Stati Uniti sono aumentate di 23 bfc durante la settimana conclusasi il 29 marzo. Il consenso ha previsto un accumulo di 2 BCF sebbene alcune ipotesi prevedessero una cifra vicina ai 10 bfc. La media quinquennale per la settimana è pari ad un prelievo di 28 bfc, mentre il prelievo dello scorso anno è stato di 29 bfc, secondo i dati del governo. Inoltre, le scorte di Total U.S. ora si attestano al 16,8% al di sotto del livello dello scorso anno e al 30,9% al di sotto della media quinquennale.

L’EIA ha riportato che le scorte di gas naturale negli Stati Uniti si attestavano sui 1.130 bfc alla fine della scorsa settimana, circa 505 miliardi di piedi cubi al di sotto della media quinquennale di 1.635 Tcf e 228 bfc al di sotto del totale dello scorso anno per lo stesso periodo. Il gas in stoccaggio ammontava a 1.358 Tcf durante lo stesso periodo un anno fa.

Prezzi negativi al bacino del Permiano

In uno sviluppo insolito, i produttori di gas dal 22 marzo hanno pagato i clienti affinché prendessero il gas, secondo un report di Oilprice.com.

A causa della capacità limitata del gasdotto fuori dal bacino del Permiano e di un guasto a una stazione di compressione sul gasdotto El Paso Gas di Kinder Morgan, i prezzi del gas naturale di mercoledì sono scesi al livello più basso di sempre di 3,38$ per milione di BTU al WaHa Hub nel Texas Panhandle.

Previsioni meteo a breve termine

Secondo NatGasWeather dal 4 aprile al 10 aprile, “l’alta pressione si rafforzerà dalla zona est delle pianure con massime tra 50 e 60s fino agli Stati Uniti settentrionali, localmente 70s. Gli Stati Uniti meridionali registreranno massime tra 70 e 80s, mentre temperature leggermente più fredde si registreranno nell’Ovest e in parte della Valle del Tennessee. Perturbazioni e zone di aria fredda aumenteranno negli Stati Uniti settentrionali e centrali tra metà e fine della prossima settimana. Nel complesso, la domanda nazionale scenderà a livelli bassi all’inizio della prossima settimana.”

Previsione giornaliera

Si prevede che la combinazione letale di bassa domanda e produzione in aumento continui a esercitare pressioni al ribasso sul gas naturale fino a raggiungere un’area di valore. In questo momento quella zona è tra 2,559$ e 2,579$. Tuttavia, alcuni trader hanno fissato il livello psicologico dei 2,500$ come prossimo obiettivo di supporto.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker

IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI