Forecasts

EUR/USD Analisi Fondamentale per il 9 Gennaio 2017 Previsioni

2 mesi faByColin First

La coppia EUR/USD ha iniziato la giornata piuttosto timidamente e, dopo un lieve calo subito in seguito al rilascio dei dati NFP su occupazione e salari Usa pubblicati venerdì, sembra continuare a consolidare in una gamma di oscillazione ristretta. Il rapporto sull’occupazione ha in lieve misura deluso le aspettative, ma il dato sui salari ha registrato un balzo chi ha attirato le attenzioni del mercato mettendo in ombra i dati sull’occupazione. Quando venne pubblicato il rapporto sull’occupazione del mese di dicembre, a preoccupare i mercati fu proprio il calo del salario medio orario; trader e mercati temevano infatti che un incremento dell’occupazione costituito da posti di lavoro malpagati, non contribuendo a un aumento dei consumi, non rappresentasse un fattore positivo per l’economia.

A questo proposito, i dati sul salario medio contenuti nel rapporto del mese di gennaio dovrebbero aver rasserenato i mercati, poiché segnala un aumento dei salari e un conseguente miglioramento della capacità di autosostentamento, anche nel caso in cui la Fed dovesse aumentare i tassi di interesse; esattamente ciò di cui si sente il bisogno. Di conseguenza, il dollaro ha guadagnato terreno su tutti i fronti mentre la coppia EUR/USD, dopo aver superato 1,0600, è tornata sui suoi passi scendendo al di sotto di 1,0550, dove si attesta nel momento in cui scrivo. Ritengo che il dollaro continuerà a guadagnare terreno nel resto della giornata.

Nelle prossime ore non sono attesi dati economici dall’euro zona né dagli Stati Uniti, pertanto a dominare i mercati saranno trend e temi prevalenti. Il dollaro, nonostante la resistenza dimostrata della coppia EUR/USD nei giorni scorsi, dovrebbe continuare a prendere forza. Alla luce di quanto detto, riteniamo che la coppia rimarrà sotto pressione nel resto della giornata e, se questo trend dovesse continuare, scendere al di sotto della soglia di 1,0500.

FX Empire - the company, employees, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable jointly or severally for any loss or damage as link result of reliance on the information provided on this website. The data contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate.
FX Empire may receive compensation from the companies featured on the network.

All prices herein are provided by market makers and not by exchanges. As such prices may not be accurate and they may differ from the actual market price. FX Empire bears no responsibility for any trading losses you might incur as link result of using any data within the FX Empire.