FXEMPIRE
Tutti
Ad
Pubblicita'
Pubblicita'
Bob Mason
Aggiungi ai segnalibri
Criptovalute Ethereum Litecoin Ripple

Criptovalute: Ethereum

L’Ethereum è salito martedì del +5,31% dopo un rally di lunedì del 9,11% per chiudere la giornata a 2.667,86$.

Pubblicita'
Sai Dove Ethereum è diretto? Approfittane 

Your Capital is at Risk

Un inizio di giornata misto ha visto ieri Ethereum scendere fino a un minimo intraday mattutino di 2.484,56 $ prima di fare una mossa rialzista.

Dopo aver evitato il principale livello di supporto a 2.379 $, Ethereum ha registrato un rally fino a un massimo intraday pomeridiano e un nuovo massimo oscillante a 2.683,00 $.

Ethereum ha poi superato il principale livello di resistenza a 2.615 $ prima di tornare ai livelli di 2.605 $.

Dopo aver trovato un sostegno tardivo, tuttavia, Ethereum ha superato il primo importante livello di resistenza per concludere la giornata a quota 2.660 $.

Al momento della redazione, Ethereum era in rialzo dello 0,76% a $ 2.677,12. Un inizio di giornata rialzista ha visto Ethereum salire da un minimo mattutino a 2.667,66 $ a un nuovo massimo oscillante a 2.688,12 $

Ethereum ha lasciato non testati i principali livelli di supporto e resistenza all’inizio della sessione odierna.

Pubblicita'

Per la giornata di oggi

Ethereum dovrebbe innanzitutto evitare il livello pivot di 2.612 $ per essere in grado di sostenere una corsa al primo livello di resistenza a 2.739 $.

Tuttavia, sarebbe necessario il sostegno di un più ampio mercato per permettere all’Ethereum di raggiungere i livelli di $ 2.700.

Se si esclude l’ipotesi di un rally esteso, il principali livello di resistenza probabilmente limiterebbe qualsiasi rialzo.

In caso di breakout, però, Ethereum potrebbe testare la resistenza a 2.850 $. Il secondo livello di resistenza principale si troverebbe a $ 2.810.

Di contro, non riuscire a evitare il pivot di $ 2.612 farebbe entrare in gioco il principale livello di supporto a $ 2.541.

Al netto di una svendita estesa, Ethereum dovrebbe comunque evitare i livelli inferiori a $ 2.400. Il secondo importante livello di supporto a 2.413 $ dovrebbe limitare il ribasso.

Uno sguardo agli indicatori tecnici

Primo livello di supporto principale: $ 2,541

Livello pivot: $ 2,612

Primo livello di resistenza principale: $ 2,739

Livello di ritracciamento FIB del 23,6%: $ 2.069

Livello di ritracciamento FIB del 38,2%: $ 1,689

Livello di ritracciamento FIB del 62%: $ 1,075

Criptovalute: Litecoin

Martedì il Litecoin è salito del +5,12% dopo un rally di lunedì del 10,43%, chiudendo la giornata a 259,96$.

Un inizio di giornata misto, ieri, ha visto il Litecoin contrarsi verso un minimo intraday mattutino di 243,81$ prima di fare una mossa rialzista.

Dopo aver evitato il principale livello di supporto a 230$, il Litecoin ha raggiunto un massimo intraday pomeridiano di 264$ e ha superato il principale livello di resistenza a 257$ e il FIB del 23,6% di 262$ prima di tornare ai livelli di 255$.

Dopo aver trovato un sostegno tardivo, la criptovaluta è però riuscita a superare il principale livello di resistenza per chiudere la giornata a 259$.

Al momento della scrittura, il Litecoin si trovava in rialzo dello 0,81% a quota 262,07$. Un inizio di giornata rialzista ha visto il Litecoin salire da un minimo mattutino di 259,92$ a un massimo di 262,50$.

Pur avendo lasciato non testati i principali livelli di supporto e resistenza, il Litecoin ha superato stamattina il FIB del 23,6% a quota 262$.

Per la giornata a venire

Il Litecoin dovrebbe essere in grado di evitare il livello pivot di 256$ per sostenere una corsa al principale livello di resistenza di 268$.

Tuttavia, sarebbe necessario il sostegno di un più ampio mercato per riuscire a superare il massimo di martedì a 264$.

Se si esclude un rally esteso delle criptovalute, il principale livello di resistenza e la resistenza successiva a 270$ potrebbero limitare qualsiasi rialzo.

In caso di rimbalzo, invece, il Litecoin potrebbe riuscire a testare la resistenza a 285$ e il secondo livello a 276$.

Di contro, l’impossibilità di evitare un crollo oltre il pivot di 256$ porterebbe in gioco il primo livello di supporto di 248$.

Al netto di un’altra svendita estesa, il Litecoin dovrebbe comunque riuscire a evitare livelli inferiori a 240$. Il secondo livello di supporto principale si troverebbe invece a 246$.

Uno sguardo agli indicatori tecnici

Primo livello di supporto principale: $ 248

Livello pivot: $ 256

Primo livello di resistenza principale: $ 268

Livello di ritracciamento FIB del 23,6%: $ 250

Livello di ritracciamento FIB del 38,2%: $ 207

Livello di ritracciamento FIB del 62%: $ 138

Criptovalute: Ripple XRP

Il Ripple XRP è salito del +2,94% martedì, dopo il breakout di lunedì del +31,66$, chiudendo la giornata a 1,40322$.

Dopo un inizio di giornata misto, il Ripple è salito a un massimo intraday mattutino di 1,46435$ prima di invertire.

Non avendo raggiunto il primo livello di resistenza a 1,4861$ il Ripple ieri è sceso fino a un minimo intraday pomeridiano di 1,33055$.

In seguito, però, dopo aver evitato il FIB del 38,2% e i principali livelli di supporto, il Ripple ha avuto moto di rivisitare i livelli di 1,43$ prima di indietreggiare nuovamente.

Al momento della scrittura, il Ripple si trovava in rialzo dello 0,87% a quota 1,41544$. Un inizio di giornata rialzista ha visto il Ripple salire da un minimo mattutino di 1,40356$ a un massimo di 1,41764$.

Anche il Ripple ha lasciato non testati i principali livelli di supporto e resistenza all’inizio della sessione di scambi.

Per la giornata di oggi

Il Ripple dovrà innanzitutto evitare il livello pivot di 1,3994$ per approcciare il principale livello di resistenza a 1,4682$.

Sarebbe però necessario il sostegno di un più ampio mercato per permettere al Ripple di superare il massimo di martedì a 1,46435$.

Se si esclude un rally esteso delle criptovalute, il principale livello di resistenza e il successivo a 1,50$ limiterebbe probabilmente qualsiasi rialzo.

In caso di un rally prolungato, invece, il Ripple potrebbe testare il secondo livello di resistenza principale a 1,5332$ e il FIB del 23,6% a 1,5426$.

Di contro, l’impossibilità di evitare un crollo oltre il pivot di 1,3994$ porterebbe in gioco il principale livello di supporto a 1,3344$.

Al netto di un’altra svendita estesa, il Ripple dovrebbe essere in grado di evitare livelli inferiori a 1,30$. Il secondo supporto principale si troverebbe a 1,2656$.

Uno sguardo agli indicatori tecnici

Primo livello di supporto principale: $ 1,3344

Livello pivot: $ 1,3994

Primo livello di resistenza principale: $ 1,4682

Livello di ritracciamento FIB del 23,6%: $ 1,5426

Livello di ritracciamento FIB 38,2%: $ 1,2807

Livello di ritracciamento FIB del 62%: $ 0,8573

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti qui sotto.

Grazie, Bob

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

DISCLAIMER IMPORTANTE
Il contenuto fornito su questo sito web include notizie generiche e pubblicazioni, le nostre analisi, opinioni personali e contenuti forniti da terze parti, che sono intesi solo per scopi di istruzione e ricerca. Non costituisce e non dovrebbe essere letto come raccomandazione o consiglio a intraprendere qualsiasi azione, inclusi investimenti o acquisti di qualsiasi prodotto. Prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria, dovresti effettuare le tue proprie valutazioni, applicare la tua discrezione e consultare solo i soggetti competenti di tua fiducia. Il contenuto del sito web non risulta diretto personalmente a te e noi non possiamo tenere in considerazione la tua situazione finanziaria e i tuoi bisogni. Le informazioni contenute in questo sito non sono necessariamente fornite in tempo reale né risultano necessariamente accurate. I prezzi qui riportati potrebbero essere forniti da market makers e non dalle borse. Qualsiasi operazione di trading o altra decisione finanziaria che farai ricadrà sotto la tua piena responsabilità e non dovresti affidarti completamente a nessuna informazione fornita in tutto il sito. FX Empire non offre nessuna garanzia riguardante le informazioni contenute nel sito e non si può assumere alcuna responsabilità per qualsiasi perdita finanziaria di trading che puoi patire per esserti affidato a qualsiasi informazione contenuta in questo sito. Il sito web può includere pubblicità e altri contenuti promozionali e FX Empire può ricevere un compenso da terze parti in relazione al contenuto. FX Empire nono appoggia le terze parti, non raccomanda l'utilizzo di alcun servizio e non si assume la responsabilità per qualsiasi utilizzo di servizi o siti web forniti da terze parti. FX Empire e i suoi dipendenti, agenti, filiali e associati non sono responsabili e non dovrebbero essere ritenuti tali per alcuna perdita o danno risultante dal tuo utilizzo del sito o dal tuo affidamento sulle informazioni fornite su questo sito.
DISCLAIMERS DI RISCHIO
Questo sito include informazioni sulle criptovalute, contratti differenziali (CFDs) e altri strumenti finanziari, e sui brokers, le borse e altre entità che effettuano trading in questi strumenti. Sia le criptovalute che i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere il proprio capitale. Dovresti considerare attentamente se comprendi il funzionamento di questi strumenti e se puoi permetterti di sostenere il rischio elevato di perdere il tuo denaro. FX Empire ti incoraggia a effettuare le tue ricerche personali prima di effettuare qualsiasi decisione d'investimento, e di evitare di investire in qualsiasi strumento finanziario di cui tu non abbia una comprensione completa sul funzionamento e sui suoi rischi.