Analisi tecnica sull’EUR/USD di metà sessione del 17 Aprile 2019

Sulla base dell’azione dei prezzi di inizio giornata e del prezzo corrente a 1,1303, la direzione della coppia EUR/USD di mercoledì sarà probabilmente determinata dalla reazione dei trader all’angolo ascendente di Gann a 1,1294.
James Hyerczyk
BCE

L’euro viene scambiato al rialzo mercoledì, ma continua a rimanere all’interno dell’ampio range dello scorso venerdì, il che suggerisce indecisione degli investitori e imminente volatilità. A mettere un freno all’euro è il rafforzamento dell’economia americana e l’aumento dei rendimenti del Tesoro. A sostenere la moneta unica è la crescente domanda di asset rischiosi e i segnali di miglioramento dell’economia globale.

Alle 11:56 GMT, l’EUR/USD veniva scambiato a 1,1303, in rialzo di 0,0022 o +0,20%.

EURUSD Giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

Il trend principale è rialzista secondo il grafico giornaliero dello swing. Un movimento sopra 1,1324 segnalerà una ripresa del trend rialzista. Un movimento sotto 1,1184 cambierà il trend principale in ribassista.

Anche il trend minore è rialzista. Un movimento sotto 1,1230 cambierà il trend minore in ribassista.

Il range principale è tra 1,1448 e 1,184. A fornire resistenza è la sua zona di ritracciamento tra 1,1316 e 1,1347.

La principale zona target al rialzo è tra 1,1374 e 1,1420. Il principale livello obiettivo al ribasso è 1,1185.

Previsione tecnica giornaliera

Sulla base dell’azione dei prezzi di inizio giornata e del prezzo corrente a 1,1303, la direzione della coppia EUR/USD di mercoledì sarà probabilmente determinata dalla reazione dei trader all’angolo ascendente di Gann a 1,1294.

Scenario Rialzista

Un movimento sostenuto sopra 1,1294 indicherà la presenza di acquirenti. Se questo creasse abbastanza momentum rialzista, allora attendi il re-test del 50% a 1,1316, dell’angolo di Gann ascendente a 1,1322 e del massimo a 1,1324.

Il superamento di 1,1324 potrebbe innescare un’accelerazione verso l’alto con i prossimi obiettivi il livello di Fibonacci a 1,1347 e l’angolo di Gann discendente a 1,1348. Quest’ultimo è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione verso l’alto con 1,1374 come il prossimo obiettivo principale al rialzo.

Scenario Ribassista

Raggiungere 1,1294 segnalerà il ritorno dei venditori. Ciò potrebbe innescare un’accelerazione verso il basso con il prossimo obiettivo la zona di supporto tra 1,1250 e 1,1248. Sfondare il lato debole dell’angolo di Gann ascendente a 1,1239 metterà la coppia EUR/USD in una posizione di debolezza.

Non farti sfuggire nulla!

Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Migliori Promozioni

Migliori Broker