FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
33,852,048Confermati
1,012,743morti
25,157,660Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
Manovra economica

 

Il dollaro è salito contro l’euro lunedì quando i compratori di rifugio sicuro sono tornati dopo che i trader sono diventati cauti circa i progressi compiuti verso la fine della disputa commerciale USA-Cina.

Venerdì, l’euro è stato potenziato dall’ottimismo per il raggiungimento di un accordo commerciale quando il presidente Trump ha annunciato che le due centrali economiche avevano concordato un accordo commerciale di “fase uno”.

Tuttavia, i rapporti provenienti dalla Cina e da Bloomberg News affermano che la Cina vuole un altro giro di colloqui con gli Stati Uniti prima di firmare quello che il presidente Donald Trump ha definito un “affare di fase uno molto sostanziale”. Bloomberg News ha riportato per la prima volta la notizia e ha affermato nel suo rapporto che la Cina vuole anche che gli Stati Uniti eliminino un aumento delle tariffe previsto per dicembre.

Con l’incertezza sull’aumento dell’accordo, gli investitori si sono rivolti al dollaro rifugio per protezione, portando a un indebolimento EUR/USD.

Alle 13:25 GMT, l’ EUR/USD è scambiato a 1,1023, in calo dello 0,0013 o -0,12%.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

L’andamento principale è in calo in base alla tabella delle oscillazioni giornaliere, tuttavia, il momento è tendenzialmente in ascesa. La tendenza principale cambierà in ribasso su un trade through a 1,1110. Un trade through a 1,0879 cambierà la tendenza principale verso il basso.

Anche il trend minore è in aumento. Questo sta generando lo slancio positivo. Un trade al massimo di venerdì a 1,1063 segnalerà una ripresa della tendenza minore. Un trade attraverso 1,0941 cambierà la tendenza minore in ribasso e riporterà lo slancio in ribasso.

L’intervallo principale è compreso tra 1,1164 e 1,0879. La sua zona di ritracciamento a 1,1022 a 1,1055 è attualmente in fase di test. Questa zona è una potenziale resistenza. Controlla anche la direzione a breve termine di EUR/USD.

L’intervallo a breve termine è compreso tra 1,1110 e 1,0879. Il suo livello del 50% o perno a 1,0995 è un potenziale supporto.

Pubblicita'

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi e del prezzo attuale a 1,1023, la direzione dell’EUR/USD per il resto della sessione di lunedì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al livello di Fibonacci a 1,1022.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1,1022 indicherà la presenza di acquirenti. Se questa mossa crea abbastanza slancio positivo, cerca un raduno in un cluster di resistenza da 1,1055 a 1,1059.

Il sorpasso di 1,1059 indicherà che l’acquisto si sta rafforzando con l’angolo target successivo che si attesta a 1,1077.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1022 segnalerà la presenza di venditori. Ciò potrebbe innescare una rottura del livello del 50% a 1,0995, seguito da un angolo di Gann rialzista a 1,0969.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio