Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 27 Novembre 2019

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi e del prezzo attuale a 1,1002, la direzione dell’EUR/USD per il resto della sessione di mercoledìsarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al livello di Fibonacci a 1,0994.
James Hyerczyk
Antonio Patuelli

Mercoledì l’Euro è scambiato in ribasso, perforando brevemente il livello psicologico di 1,10 contro il dollaro USA, poiché un maggiore ottimismo su un accordo commerciale tra Cina e Stati Uniti ha reso il biglietto verde un investimento più interessante. Mercoledì sono stati diffusi pochi dati dalla zona euro, tuttavia, la maggior parte degli investitori si aspetta che la serie di dati economici dagli Stati Uniti soddisfi o superi le aspettative.

Alle 13:44 GMT, l’ EUR/USD è scambiato a 1,1002, in calo di 0,0020 o -0,18%.

Oltre all’ottimismo sull’accordo commerciale, l’euro è stato messo sotto pressione dopo che il dipartimento del commercio ha dichiarato che gli ordini di beni durevoli sono aumentati dello 0,6% a ottobre dopo essere calati dell’1,4% a settembre.

Inoltre, il Dipartimento del Commercio ha anche affermato che l’economia americana è cresciuta ad un tasso moderato del 2,1% durante l’estate, leggermente più veloce di quanto inizialmente stimato. I commercianti stavano cercando un aumento dell’1,9%.

Nonostante l’andamento del PIL migliore del previsto, molti economisti sostengono di ritenere che la crescita stia rallentando nettamente nell’attuale trimestre.

Anche le richieste di disoccupazione settimanali sono risultate migliori del previsto a 213 mila unità. I commercianti stavano anticipando 223.000.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. Un trade through a 1,0989 riaffermerà la tendenza al ribasso. La tendenza principale cambierà in rialzo su un move through a 1,1097.

L’intervallo principale è compreso tra 1,0879 e 1,1179. L’EUR/USD sta attualmente testando la sua zona di ritracciamento da 1,1083 a 1,1104. La reazione dei trader a questa zona potrebbe determinare la tendenza a lungo termine della coppia Forex.

L’intervallo a breve termine è compreso tra 1,1176 e 1,0989. La sua zona di ritracciamento da 1,1083 a 1,1104 è una potenziale resistenza.

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi e del prezzo attuale a 1,1002, la direzione dell’EUR/USD per il resto della sessione di mercoledìsarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al livello di Fibonacci a 1,0994.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,0994 indicherà che le vendite stanno diventando più forti. Il prossimo obiettivo è il fondo principale a 1,0989, seguito da vicino da un angolo di Gann rialzista a 1,0982. Questo è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione al ribasso con l’angolo target successivo che arriva a 1,0930.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1,0994 segnalerà la presenza di acquirenti. Si tratta probabilmente di operatori che difendono il fondo principale a 1,0989. Se questa mossa crea abbastanza slancio al rialzo, cerca un nuovo test dell’angolo di Gann discendente a 1,1017.

La rimozione di 1,1017 potrebbe innescare un passaggio al livello principale del 50% a 1,1029. Questo è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione nel successivo angolo di Gann discendente a 1.1057.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI