Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 24 Dicembre 2019

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi, la direzione della coppia EUR/USD per il resto della sessione di martedì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al cluster di supporto da 1,1066 a 1,1065.
James Hyerczyk
Euro sign in Frankfurt

L’Euro è leggermente in calo rispetto al Dollaro USA a metà sessione di martedì, in bilico vicino a un minimo di due settimane, poiché l’ottimismo per il miglioramento delle relazioni commerciali USA-Cina ha sostenuto il dollaro, sebbene la volatilità nei mercati valutari rimanga ben al di sotto della media all’inizio delle festività natalizie.

Martedì non ci sono molte indicazioni per gli operatori, quindi non aspettarti molto da una fascia di prezzo. I rendimenti dei titoli del Tesoro USA sono bloccati in un intervallo ristretto, all’inizio della sua giornata di negoziazione abbreviata. I mercati del Tesoro degli Stati Uniti finiranno di essere negoziati all’inizio del 24 dicembre e saranno chiusi il 25 dicembre, il giorno di Natale.

Alle 13:36 GMT, la coppia EUR/USD è scambiata a 1,1081, in calo di 0,0009 o -0,08%.

Dal punto di vista dei dati, le cifre non manifatturiere della Fed di Filadelfia sono in scadenza alle 13:30 GMT e un sondaggio della Fed di Richmond è alle 15:00 GMT. Non ci sono aste del tesoro in programma martedì.

EUR/USD giornaliero

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in rialzo secondo il grafico dello swing giornaliero, tuttavia, lo slancio è stato in calo dopo la formazione del massimo di inversione dei prezzi di chiusura del 13 dicembre a 1,1200.

Un trade through di 1,1200 segnalerà una ripresa del trend rialzista. La tendenza principale cambierà verso il basso con una mossa dell’ultimo swing a 1,0981.

L’intervallo a breve termine è compreso tra 1,0981 e 1,1200. La coppia EUR/USD è attualmente negoziata nella sua zona di ritracciamento dal 50% al 61,8% da 1,1091 a 1,1065.

L’intervallo principale è compreso tra 1,0879 e 1,1200. La sua zona di ritracciamento da 1,1040 a 1,1002 è più importante per la struttura a lungo termine del modello grafico.

Pubblicita'

Previsioni tecniche giornaliere

Sulla base dell’azione anticipata dei prezzi, la direzione della coppia EUR/USD per il resto della sessione di martedì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader al cluster di supporto da 1,1066 a 1,1065.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1,1066 indicherà la presenza di acquirenti. Se questa mossa è in grado di attirare alcuni acquirenti, cerca un passaggio nel livello del 50% a breve termine a 1,1091. Questo è un potenziale punto di innesco per un breakout al rialzo, tuttavia, non è probabile che abbia successo se non c’è un volume crescente dietro la mossa.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1065 segnalerà la presenza di venditori. Ciò potrebbe innescare una brusca rottura al ribasso con il prossimo obiettivo 1,1040. Tuttavia, assicurati che il volume sia dalla tua parte, altrimenti potresti rimanere intrappolato in una trappola per orsi.

Note rapide

In sostanza, stiamo osservando un potenziale pregiudizio al rialzo che si sviluppa oltre 1,1091 e il pregiudizio al ribasso che continua o si espande al di sotto di 1,1065.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio