Analisi tecnica di metà sessione EUR/USD per il 14 Novembre 2019

In base dell’azione anticipata del prezzo e del prezzo attuale a 1,0999, la direzione dell’EUR/USD per il resto della sessione di giovedì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader alla chiusura di ieri a 1,1007.
James Hyerczyk
Euro sign in Frankfurt

L’Euro viene scambiato leggermente in calo rispetto al dollaro statunitense poco prima dell’apertura degli Stati Uniti. Le preoccupazioni per i progressi delle discussioni commerciali tra Stati Uniti e Cina stanno spingendo gli investitori verso la sicurezza del biglietto verde. La moneta unica si è mossa appena dopo che il PIL preliminare della Germania è arrivato allo 0,1%, superiore alla previsione del -0,1%. Anche l’IPC francese è migliorato allo 0,0%, rispettando le previsioni.

Alle 11:00 GMT, l’ EUR / USD è scambiato a 1,0999, in calo di 0,0009 o -0,07%.

La buona notizia potrebbe essere stata compensata dalla variazione dell’occupazione flash dell’Eurozona che è arrivata allo 0,1%, inferiore alle previsioni e allo 0,2% precedentemente riportato. Il PIL flash dell’Eurozona è stato segnalato allo 0,2%, corrispondente alla stima e alla lettura precedente.

Mercoledì, l’indice dei prezzi al consumo degli Stati Uniti è aumentato dello 0,4%, meglio della previsione dello 0,3%. L’IPC core è aumentato dello 0,2%, in linea con le previsioni. Sempre mercoledì, il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha affermato che è improbabile che la banca centrale si muova sui tassi di interesse a causa della “sostenuta” espansione economica.

Più tardi oggi, gli Stati Uniti pubblicheranno un rapporto sull’inflazione dei prezzi alla produzione. Si prevede che sia aumentato dello 0,3%. Il PPI core dovrebbe arrivare allo 0,2%. Le richieste di disoccupazione settimanali dovrebbero arrivare a 215K. Il presidente della Fed Powell conclude anche un secondo giorno di testimonianza del Congresso.

Analisi tecnica giornaliera

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. La tendenza principale cambierà in ribasso su un trade through a 1,1176. Ciò è altamente improbabile, tuttavia. Tuttavia, l’EUR/USD è sceso di 10 sessioni rispetto al suo ultimo massimo principale, quindi gli operatori dovrebbero essere in allerta per un ribaltamento dei prezzi di chiusura.

Anche il trend minore è in aumento. Eliminare l’ultimo fondo minore a 1,0991 confermerà la tendenza al ribasso.

L’intervallo principale è compreso tra 1,0879 e 1,1179. La sua zona di ritracciamento va da 1,1029 a 1,0994. Il mercato sta attualmente testando il livello inferiore o Fibonacci di questa gamma. Questa zona controlla la direzione a breve termine dell’EUR / USD, quindi se 1,0994 fallisce come supporto, la pressione al ribasso potrebbe aumentare.

Previsioni tecniche giornaliere

In base dell’azione anticipata del prezzo e del prezzo attuale a 1,0999, la direzione dell’EUR/USD per il resto della sessione di giovedì sarà probabilmente determinata dalla reazione del trader alla chiusura di ieri a 1,1007.

Scenario ribassista

Una rottura al di sotto di 1,1007 indicherà la presenza di venditori. Eliminare il livello di Fibonacci a 1,0994 e il minimo inferiore a 1,0991 indicherà che le vendite stanno diventando più forti. Ciò potrebbe portare a una prova dell’angolo di Gann in tendenza discendente a 1,0976.

Attraversare il lato debole dell’angolo Gann discendente a 1,0976 metterà l’EUR/USD in una posizione debole con l’angolo Gann rialzista a 1,0959 il prossimo probabile obiettivo al ribasso.

Scenario rialzista

Una rottura al di sopra di 1,1007 segnalerà la presenza di acquirenti. Ciò potrebbe innescare un rally a breve copertura nel livello principale del 50% a 1,1029, seguito da un angolo di Gann in crescita a 1,1039. Questo è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione al rialzo.

Note rapide

Una chiusura superiore a 1,1007 formerà anche un’inversione del prezzo di chiusura. Se confermato, venerdì potrebbe innescare l’inizio di un rally in controtendenza da 2 a 3 giorni.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto
IMPORTANT DISCLAIMERS
The content provided on the website includes general news and publications, our personal analysis and opinions, and contents provided by third parties, which are intended for educational and research purposes only. It does not constitute, and should not be read as, any recommendation or advice to take any action whatsoever, including to make any investment or buy any product. When making any financial decision, you should perform your own due diligence checks, apply your own discretion and consult your competent advisors. The content of the website is not personally directed to you, and we does not take into account your financial situation or needs.The information contained in this website is not necessarily provided in real-time nor is it necessarily accurate. Prices provided herein may be provided by market makers and not by exchanges.Any trading or other financial decision you make shall be at your full responsibility, and you must not rely on any information provided through the website. FX Empire does not provide any warranty regarding any of the information contained in the website, and shall bear no responsibility for any trading losses you might incur as a result of using any information contained in the website.The website may include advertisements and other promotional contents, and FX Empire may receive compensation from third parties in connection with the content. FX Empire does not endorse any third party or recommends using any third party's services, and does not assume responsibility for your use of any such third party's website or services.FX Empire and its employees, officers, subsidiaries and associates, are not liable nor shall they be held liable for any loss or damage resulting from your use of the website or reliance on the information provided on this website.
RISK DISCLAIMER
This website includes information about cryptocurrencies, contracts for difference (CFDs) and other financial instruments, and about brokers, exchanges and other entities trading in such instruments. Both cryptocurrencies and CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money. You should carefully consider whether you understand how these instruments work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.FX Empire encourages you to perform your own research before making any investment decision, and to avoid investing in any financial instrument which you do not fully understand how it works and what are the risks involved.
SEGUICI