FXEMPIRE
Tutti
Ad
coronavirus
Stai al Sicuro, SeguiGuida
Mondo
33,868,490Confermati
1,013,006morti
25,165,027Guariti
Recupero delle informazioni sulle posizione
Pubblicita'
Pubblicita'
James Hyerczyk
dollaro usa

Martedì il dollaro USA è scambiato in ribasso rispetto a un paniere di valute importanti poiché l’ottimismo per i nuovi stimoli dei legislatori statunitensi e l’aumento della domanda di attività a rischio hanno smorzato l’appello della valuta come bene rifugio. Il biglietto verde è anche sottoposto a pressioni da un movimento positivo verso un vaccino contro il coronavirus e il passaggio da parte dell’Unione Europea di un massiccio piano di stimolo.

Alle 13:35 GMT, l’ indice del dollaro USA di settembre viene scambiato a 95,645, in calo dello 0,127 o -0,13%.

Un aumento dell’euro ha esercitato la maggior pressione in quanto è la valuta maggiormente ponderata nel calcolo dell’indice. La moneta unica è salita ai massimi livelli dal 9 marzo nelle ore di negoziazione asiatiche prima di stabilizzarsi. I guadagni sono stati mitigati dalle precedenti aspettative del mercato in merito alla conclusione di un accordo e alla recente ripresa dell’euro con la negoziazione del fondo di recupero.

In altre notizie, la sterlina britannica ha guadagnato oltre $ 1,27 per la prima volta in sei settimane martedì. Anche il dollaro USA ha perso terreno rispetto al dollaro canadese e allo yen giapponese e al franco svizzero rifugio sicuro.

Indice giornaliero del dollaro USA di settembre

Analisi tecnica del grafico giornaliero

La tendenza principale è in calo in base alla tabella dello swing giornaliero. La tendenza al ribasso è stata riaffermata quando i venditori hanno eliminato il fondo del 10 giugno a 95,570.

La tendenza principale cambierà in rialzo su un move through a 97,810. Ciò è altamente improbabile, ma a causa della prolungata flessione verso il basso in termini di prezzo e tempo, l’indice viene negoziato all’interno della finestra temporale per un’inversione del prezzo di chiusura. Con lo slancio negativo, questa dovrebbe essere l’unica preoccupazione per i venditori allo scoperto.

Anche il trend minore è in aumento. Un trade through a 96,380 cambierà la tendenza principale verso l’alto. Ciò sposterà anche lo slancio verso l’alto.

Pubblicita'

Previsione tecnica giornaliera delle oscillazioni grafico

Cerca un forte orientamento al ribasso fintanto che l’indice del dollaro USA di settembre rimane sotto la chiusura di ieri a 95,770. Se questo continua a creare abbastanza slancio, allora cerca che le vendite possano estendersi nel breve termine al minimo del 9 marzo a 94,670.

Il sorpasso di 95,770 indicherà che le vendite si stanno indebolendo o che la controtendenza si rafforza. Ciò potrebbe innescare un rally intraday a copertura breve.

Una chiusura di oltre 95,770 formerà un fondo d’inversione del prezzo di chiusura potenzialmente rialzista. Se confermato, questo potrebbe portare a un rally controtendenza da 2 a 3 giorni.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

Non farti sfuggire nulla!
Scopri cosa sta muovendo i mercati. Iscriviti per un aggiornamento giornaliero consegnato alla tua email.

Ultimi Articoli

Vedi tutto

Espandi Le Tue Conoscenze

Vedi tutto

Fai Trading Con Un Broker Regolamentato

  • Il tuo capitale è esposto a rischio